Siberia, il cucciolo venuto dal freddo: trovato tra i ghiacci cane-lupo di 18 mila anni fa

Un cucciolo imprigionato nel ghiaccio siberiano per 18 mila anni: la scoperta degli scienziati del Centro svedese di paleogenetica ha lasciato tutti a bocca aperta. Il corpo dell'animale è perfettamente conservato e ora si studia il suo dna per capire se si tratti di un lupo o di un cane. La difficoltà nel ricondurre il cucciolo a una delle due specie ha portato gli studiosi a pensare che si tratti di un loro antenato comune, l'anello mancante dell'evoluzione tra le due specie.
 
A cura di Sofia Gadici

Gli altri video di Tecnologia