Champions League, un rigore e due espulsioni nella stessa azione: l'Ajax furiosa con Rocchi

Dopo il pirotecnico pareggio tra Chelsea e Ajax per 4-4 a finire nel mirino è l'arbitro Gianluca Rocchi. Al 68', sul risultato di 2-4 per gli olandesi, il fischietto italiano ha concesso un fallo di rigore ai padroni di casa ed espulso due giocatori olandesi nella stessa azione. In inferiorità numerica, l'Ajax si è vista rimontare due reti. La stella dei lanceri Dusan Tadic ha accusato Rocchi di aver falsato il risultato:"Mai visto assegnare un rigore e due cartellini rossi nella stessa azione. Ci ha rubato la partita".

A cura di Damiano Mari

Gli altri video di Sport