Morte Calissano, l'attrice Sara Ricci in lacrime: "Sono devastata, era una persona fragile e splendida"

"È come se perdessi una parte di me. Paolo era un collega, un compagno di lavoro e di vita e una persona splendida con tante fragilità e tanto dolore anche se non gli mancava niente. Non potete immaginare che bello era lavorare e vivere accanto a Paolo". Sara Ricci ha ricordato così, in lacrime, Paolo Calissano, trovato morto oggi, con cui ha lavorato per anni nella soap di Canale 5 'Vivere'

Gli altri video di Spettacoli