Lucca Comics, chiese a 11 anni di essere assunto da Magic: oggi è il designer delle carte da gioco

La storia di Gavin Verhey sembra tratta da un film. A 11 anni, durante un evento locale nella città di Seattle del popolare gioco di carte "Magic: l'Adunanza", chiese a uno dei manager del publisher Wizard of the Coast di farsi assumere come designer delle celebri carte da collezione. L'uomo gli disse che per farlo doveva avere una laurea e diventare un giocatore professionista. Detto, fatto. Laureatosi in anticipo, a 20 anni, e ormai apprezzato player dall'età di 16, Gavin inventò una variante del gioco che divenne molto nota agli appassionati e argomento di discussione sui forum online. Il management di Magic lo notò e ne fece una release ufficiale ringraziando pubblicamente Gavin e, finalmente, assumendolo. Oggi Verhey è una celebrità nel settore ma non dimentica il suo passato: "Qui a Lucca sono stato fermato da tanti fan che mi hanno chiesto una foto o consigli e - spiega dopo aver per la prima volta mostrato il suo libro di appunti - anche se ero molto preso da eventi e incontri non ho mai negato un attimo a nessuno. A me ha cambiato la vita e adesso voglio fare lo stesso per gli altri"

Gli altri video di Spettacoli