Rianimazione, quel monitoraggio costante che salva la vita

Monica Rocco, docente ordinario di Anestesia e Rianimazione dell'Università La Sapienza di Roma: "L’alta tecnologia ha cambiato il nostro lavoro, ma solo con una formazione medica adeguata si può gestire un’emergenza in poco tempo"      

Gli altri video di Medicina e ricerca