Festival di Salute. Speranza a Giannini: "L'obbligo vaccinale è un'opzione che resta in campo"

Il ministro della Salute Roberto Speranza, intervistato dal direttore de La Stampa Massimo Giannini nella prima serata del Festival di Salute, ha parlato anche di obbligo vaccinale: "Non lo abbiamo mai escluso, su questo Draghi è stato chiarissimo. Non lo potevamo fare dall'inizio perché non c'erano dosi sufficienti per tutti, ma ora il problema è risolto. Valuteremo in base all'andamento dell'epidemia e dell'incidenza delle varianti. Ma è un'opzione che resta in campo, lo prevede la Costituzione. Per ora stiamo allargando gli obblighi non solo per il personale sanitario".

Gli altri video di Ritorno al futuro - La lezione di Covid e il domani della medicina