Santa Maria Capua Vetere, Cartabia: "E' stata violenza a freddo"

Così la ministra della Giustizia Marta Cartabia nel corso della sua informativa alla Camera dei Deputati in merito alle violenze verificatesi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. "Stando alle immagini risulta che non fosse una reazione necessitata da una situazione di rivolta ma era una violenza a freddo", ha detto Cartabia. "Secondo quanto emerge la perquisizione straordinaria del 6 aprile è stata disposta al di fuori dei casi consentiti dalla legge, senza alcun provvedimento del direttore del carcere - ha aggiunto Cartabia -. Alla base della perquisizione vi sarebbe stato secondo il giudice 'un provvedimento dispositivo orale, emanato a scopo dimostrativo, preventivo e satisfattivo finalizzato a recuperare il controllo del carcere e a pagare presunte aspettative del personale".

A cura di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica