Quirinale, Popolo viola in piazza contro Berlusconi: "Si è ritirato in cambio di qualcosa?"

Nuovo presidio in piazza dell'Esquilino da parte del Popolo Viola, alla vigilia dell'inizio delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Repubblica, contro l'ex premier Silvio Berlusconi. "Temiamo che la candidatura di Berlusconi al Quirinale non sia veramente finita. Temiamo che dietro il suo ritiro ci sia stata la promessa di uno scambio. Vorremmo saperlo", ha spiegato il portavoce del movimento Gianfranco Mascia.Il Popolo Viola propone un modello-Pertini per il prossomo Capo dello Stato.

di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica