Pd, Zingaretti: "Calenda non parla di rotture, sono fiducioso"

"Calenda ha detto una cosa chiara: decideremo insieme. Io mi auguro che si riparta con spirito pluralista e unitario, senza rotture e senza strappi. Sono fiducioso". Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti ferma le polemiche dopo l'intervista in cui Carlo Calenda proponeva un nuovo soggetto politico libdem. Anche gli altri dem entrando nella sede del Nazareno hanno ribadito la volontà di lavorare insieme per un soggetto unitario che riparta dai temi cari alla sinistra. "Il dibattito deve concentrarsi sul coinvolgere nuove energie", ricorda Maurizio Martina.
 
 
Video di Cristina Pantaleoni

Gli altri video di Politica