Migranti, Calenda: "Siete partiti con pugno duro e vi ritrovate con pugno di mosche"

E' quanto ha detto il senatore del Terzo Polo Carlo Calenda intervenendo al Senato nel corso della discussione sull'informativa del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi sulla gestione dei migranti. "La sua è stata una relazione prefettizia, poche idee e confuse. Un giorno ci spiegherà la genesi della geniale affermazione 'carico residuo'", ha detto Calenda. "Voi non siete interessati al governo del fenomeno migratorio, volete rispondere ai fatti di cronaca in modo precipitoso. Sono armi di distrazione di massa ma un grande paese europeo non si governa così - ha aggiunto -. Siete partiti con il pugno duro e vi siete trovati con un pugno di mosche".

A cura di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica