Mes, Di Maio: "Accordo raggiunto. Senza chiarezza non approviamo niente"

"Si è raggiunto un accordo, siamo stati sempre contrari alla filosofia di questo fondo, il Movimento è sempre stato coerente e trasparente. Avevamo forti perplessità e si è voluto vedere chiaro". Così Luigi Di Maio sul Mes, a margine di un'audizione a Palazzo San Macuto. "L'Italia deve essere sicura al 200% e come ministro degli Esteri mi accerterò di questo prima di porre qualunque firma. Avevamo chiesto tre cose importanti: logica di pacchetto, ritornare in Parlamento prima dei prossimi passaggi, e poi, terzo, ci sono dettagli tecnici che ci preoccupano sia su Unione bancaria che su altro e abbiamo messo clausole importanti perché non vadano a vantaggio di altri paesi".

video di Cristina Pantaleoni

Gli altri video di Politica