Di Maio è ministro degli esteri: da Pinochet ai gilet gialli, le sue gaffe tornano virali

Aveva collocato Pinochet in Venezuela e chiamato il presidente della Cina 'Ping'. Ora che è diventato ministro degli Esteri, tutte le gaffe di Luigi Di Maio tornano virali e su Twitter l'hashtag #DiMaioAgliEsteri va in tendenza. Ecco gli scivoloni sugli esteri che il web non ha dimenticato

Gli altri video di Politica