Boschi contro Grillo: "Video scandaloso, usa il suo potere mediatico per assolvere il figlio"

In un video sui social Maria Elena Boschi attacca Beppe Grillo che alcune ore prima, anche lui in un video, aveva difeso il figlio dall'accusa di stupro. "Le sue parole sono piene di maschilismo", dice la capogruppo di Italia Viva alla Camera dei deputati. "Quando dice che la ragazza è sostanzialmente una bugiarda, perché c'ha messo otto giorni a denunciare, fa un torto a tutte le donne vittime di violenza. Mi piacerebbe che qualcuno, magari donna, nel M5s prendesse le distanze da lui. Ma di che si lamenta Grillo? Vi ricordate cosa ha fatto a me, a mio padre, alla mia famiglia? Oggi", conclude Boschi, "Grillo ci spiega che ci sono due pesi e due misure, le regole che valgono per la sua famiglia e quelle che valgono per gli altri. Caro Grillo ti devi semplicemente vergognare". La magistratura è al lavoro, perciò auspico che giornali e talk show lascino che questa vicenda si risolva, come giusto che sia, in tribunale. Serve rispetto: no a speculazioni da sciacalli", ha commentato su Twitter Paola Taverna, senatrice del Movimento 5 stelle.

Gli altri video di Politica