Posti esauriti per la Giornata del Fai alla tenuta di Faè con la sequoia del Vajont

La grande Tenuta del Faè, a pochi chilometri da Longarone, racchiude più di un motivo per essere visitata. E’ conosciuta per la presenza della sequoia gigante, alta 33 metri e con un’età stimata di 160 anni, testimone del disastro del Vajont del 9 ottobre 1963, di cui porta ancora la grande scortecciatura provocata dalla forza dell’acqua, che però non è riuscita a sradicarla. Ma attorno ad essa sorge un’area naturale: è ciò che rimane della Tenuta della famiglia Protti. Qui la famiglia aveva la sua villa, distrutta dall’ondata del Vajont insieme ai suoi abitanti. Di quella villa e del suo parco rimangono le fondamenta e un laghetto, dove oggi prospera la flora lacustre e nidifica l’Airone cenerino.

Gli altri video di Cronaca locale