Pian dei Fiacconi distrutto da una valanga, l'amarezza del titolare del rifugio

L’amarezza del titolare del rifugio distrutto, Guido Trevisan: «La valanga è passata sopra al colle che c’è dietro il rifugio e l’ha preso in pieno. Metà è distrutta, l’altra metà è da demolire, perché ha ceduto l’intera struttura. Vent’anni di vita buttati»

Gli altri video di Cronaca locale