Il bambino di otto anni che recita a memoria il meglio della Divina commedia

Prima ci ha fatto un fumetto, poi ha ideato e realizzato un gioco dell’oca e ora sta imparando a declamare qualche verso accuratamente selezionato, non della versione per bambini ma di quella originale in dialetto fiorentino vergata dal sommo, il poeta Dante Alighieri. Si chiama Filippo Rech, ha otto anni e sta facendo parlare di sé dentro e fuori la scuola primaria di primo grado di Foen, dove ha da poco terminato di frequentare la classe seconda

Gli altri video di Cronaca locale