Gasolio nel'Ardo a Belluno, la rimozione del liquido

L'intervento della ditta che si è occupata di rimuovere il gasolio da riscaldamento finito nel torrente Ardo a Belluno. Ieri sera (mercoledì 1° luglio) i tecnici Arpav e i vigili del fuoco avevano collocato dei "salsicciotti" oleoassorbenti nel torrente, per impedire la dispersione del gasolio nel corso d'acqua. Questa mattina sono stati avvisati Polizia Locale e Comune, che si sono attivati per prelevare il gasolio dal torrente

Gli altri video di Cronaca locale