Elena: "Vi spiego perché ho deciso di andare a morire in Svizzera con il suicidio assistito"

"Normalmente sono una donna molto riservata ma voglio raccontare la mia storia perché penso che possa tornare utile a molte persone che si trovano o si troveranno nella mia situazione". Inizia così il racconto di Elena, la donna di Spinea che ha deciso di morire con il suicidio assistito a fronte di un tumore terminale. Lo ha fatto martedì 2 agosto. Ecco le sue parole LEGGI LA STORIA

Gli altri video di Cronaca locale