Alajmo rivista in modo naturale il cibo spazzatura per gli studenti del campus di H-Farm

Assecondare la propria creatività, lasciandosi stimolare da ciò che ci circonda. È l’insegnamento che si è voluto dare all’interno dell’H-Campus che ospitava in via eccezionale i fratelli Alaimo, alfieri di un nuovo modo di pensare la cucina e la ristorazione in genere. Max Alajmo spiega qui a Federico de Wolanski la rivisitazione in chiave salutistica del classico junk food che tanto piace ai ragazzi: l'esperimento nel ristorante del campus di H-Farm a Roncade, Treviso. Video Fotofilm

Gli altri video di Cronaca locale