Il futuro dell'ambiente. I protagonisti: Andrea Illy

Gli effetti dei cambiamenti climatici sul medio e lungo termine obbligano l'industria alimentare a rivedere i paradigmi della produttività. Il caffè rischia di scomparire entro il 2050, avvisano gli esperti. "Dal 2015 abbiamo preso un impegno che non riguarda solo la nostra impresa ma la comunità allargata dei produttori dei caffè", spiega Andrea Illy, presidente di Illycaffè, una delle più grandi aziende del settore in Europa. "Per far questo abbiamo studiato pratiche agronomiche che potessero avere il minor impatto sull'ambiente e permettessero di escludere la deforestazione", spiega Illy. E tra gli obiettivi "sostenibili" c'è anche il taglio delle emissioni di gas serra. L'appuntamento di Green&Blue con le imprese che abbracciano la sfida della sostenibilità. L'intervista di Fabio Bogo

Gli altri video di Territorio