Australia, canguro cade in un lago: due passanti si gettano nelle acque gelide e lo salvano

Siamo a Canberra, capitale dell’Australia. Un canguro è rimasto intrappolato nelle gelide acque del lago Burley Griffin, a pochi metri dalla riva. L’animale rischia l’assideramento e non sembra in grado neanche di muovere le zampe. Due uomini, accortisi della presenza del canguro in difficoltà, non esitano ad entrare in acqua nonostante la temperatura all’alba sia di poco sopra lo zero. Cercando di non spaventare il marsupiale ed evitando di esser colpiti dai suoi poderosi artigli, i due lo afferrano con delicatezza mentre un terzo uomo lo solleva di peso traendolo fuori dall’acqua. Il canguro, finalmente fuori pericolo e non più spaventato dalla presenza degli uomini, tende le zampe anteriori verso i suoi salvatori come se li volesse ringraziare. Un passante, David Boyd, è riuscito a filmare la scena e ha postato il video dell’insolito salvataggio su Facebook

Gli altri video di Biodiversità