Ex Ilva, Landini: "Incontro positivo, il Governo ha preso degli impegni"

E' durato circa un'ora l'incontro tra Governo e parti sociali al Mise, sulla questione dello stabilimento ex Ilva. "Il Governo ha preso alcuni impegni, tra i quali l'integrazione dei lavoratori in Cig, e un rapporto diretto con Invitalia per il rispetto degli accordi - ha spiegato il segretario Cgil Maurizio Landini - La produzione dell'acciaio è decisiva sul versante delle questioni ambientali, per questo vogliamo, se necessario, avere un'interlocuzione con il Ministro della Transizione Energetica". "Viene riconfermato l'accordo di dicembre con il Governo precedente, con l'ingresso di Invitalia - ha aggiunto la segretaria Cisl Annamaria Furlan - Certamente, rimangono aperti una serie di problemi già sottolineati, ma questo incontro è stato positivo. Il pronunciamento del Consiglio di Stato preoccupa, ora aspettiamo l'11 marzo". L'ARTICOLO Ex Ilva, Giorgetti convoca sindacati e commissari dell'acciaieria

di Luca Pellegrini

Gli altri video di Economia