Fotografare le Dolomiti: un trekking speciale per 10 appassionati

Si è concluso domenica 1 settembre il trekking di due giorni organizzato dalla Fondazione Dolomiti UNESCO nell'ambito della rassegna “Incontri d'alt(r)a quota”, particolarmente ricca di eventi nell'anno del decennale dell'iscrizione delle Dolomiti nell'elenco del Patrimonio Mondiale. Dieci appassionati di fotografia, provenienti da tutto il territorio dolomitico e non solo, hanno potuto mettere in pratica sul campo i consigli che Moreno Geremetta, fotografo agordino e sostenitore della Fondazione Dolomiti UNESCO, ha fornito durante il lungo cammino che li ha condotti da Malga Pramper (Val di Zoldo) fino al rifugio Pian de Fontana (Longarone), attraverso i sorprendenti paesaggi del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Un modo per promuovere un'immagine originale delle Dolomiti, lontana dai “cliché” estetici che spesso dominano i social network. “Frequentare luoghi meno conosciuti offre l'occasione di dare sfogo alla propria creatività”, commenta Geremetta, “spesso ormai si punta a scattare e postare senza interrogarsi su ciò che caratterizza un paesaggio: la fauna, la flora, le persone che lo abitano”.

Gli altri video di La magia delle Dolomiti