Luhansk, i russi portano via con i treni il grano. Kiev: "E' furto", i russi "no, è in eccedenza"

Un video diffuso dall'agenzia RIA Novosti e dalle forze filo russe mostra treni in partenza pieni di grano nella città occupata di Starobilsk, nella regione di Luhansk, nella cosiddetta "Repubblica popolare di Luhansk" Si tratta di carichi destinati alla Russia di 650 tonnellate del cereale dei silos. Nel video il  comandante afferma di  aver ricevuto l'ordine di organizzare il trasporto perché "c'è un eccesso di grano nella regione di Luhansk." Le autorità filo russe inoltre affermano di aver cancellato le "tasse di esportazione" per i russi giustificando così il trasferimento.

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina