Valle d'Aosta, alpinista cade in un crepaccio: salvato da amici e soccorritori

Cade in un crepaccio e, salvato dai compagni di cordata, non riesce ad andare avanti per le ferite. L’incidente questa mattina sul Dent'D'Hérens a quota 3.700 metri sulle Alpi Pennine a ovest del Cervino: l’alpinista, 27 anni di nazionalità ceca, è stato recuperato dai tecnici del soccorso alpino valdostano poco dopo le 8 sulla via di avvicinamento alla cresta Tiefenmatten, al confine con la Svizzera. I compagni di cordata sono riusciti subito a tirarlo su dopo la caduta nel crepaccio che si è aperto nella neve ma il giovane, che ha riportato un trauma facciale, non riusciva a continuare la salita. Le sue condizioni non sono gravi. Nel video l'alpinista viene recuperato dal Soccorso alpino valdostano.

Gli altri video di Cronaca