Roma, ragazzo ucciso durante una rapina, un testimone: ''Hanno sparato un solo colpo e sono fuggiti''

"Un quartiere tranquillo, al massimo qualche furto negli appartamenti. C'è stato un ricambo generazionale negli ultimi anni, qui vivono molte famiglie". Così i residenti definiscono la zona intorno a via Franco Bartoloni, in zona Colli Albani all'indomani dell'uccisione di Luca Sacchi, 24 anni, di fronte a un pub, mentre stava cercando di difendere la fidanzata da due individui che cercavano di portarle via la borsa. L'attenzione degli avventori del pub è stata richiamata dallo sparo e dalle successive urla della ragazza. Michele, titolare del John Cabot pub, racconta che in quei momenti concitati i presenti hanno immediatamente soccorso il giovane, trasportato dopo pochi minuti in ospedale dove è morto nelle ore successive. Un omicidio avvenuto in una zona apparentemente sicura, a pochi passi dal commissariato Appio Nuovo e con diverse telecamere installate all'esterno di alcuni negozi.
 
Video di Riccardo De Luca / AGF

Gli altri video di Cronaca