Picchiavano i pazienti disabili, tre arresti in un centro assistenziale di Palermo. Le immagini delle violenze

Violenze fisiche, minacce e insulti erano all'ordine del giorno nel centro residenziale d'assistenza per disabili affetti da paralisi spastica di Brancaccio a Palermo dove questa mattina sono state eseguite cinque misure cautelari nei confronti di altrettanti dipendenti della struttura accusati di maltrattamenti aggravati. Per tre degli indagati il gip ha deciso la misura degli arresti domiciliari, mentre altri due hanno l'obbligo di firma. I carabinieri hanno documentato in mesi di intercettazioni e videoriprese decine di episodi di violenza e maltrattamenti.

Gli altri video di Cronaca