La Napoli delle carrozze nel museo di Villa Pignatelli

La Napoli delle carrozze nel museo di Villa Pignatelli. Cinquanta vetture sono esposte nelle antiche scuderie, oltre a finimenti, briglie, morsi e frustini con manici in avorio o in argento. Le carrozze raccontano la mobilità partenopeo tra l’Ottocento e la prima parte del Novecento: le vetture rappresentavano uno status symbol e le guide dell’epoca segnalavano il consistente traffico in via Toledo e via Chiaia. Il nucleo fondamentale del museo è costituito dalle vetture donate dal marchese Mario D’Alessandro di Civitanova, collezionista e appassionato che acquistò esemplari in tutta Europa. Il museo delle carrozze è aperto tutti i giorni tranne il martedì (8.30 - 17)

anna laura de rosa

Gli altri video di Cronaca