Donna aggredisce Salvini a Pontassieve e grida: "Io ti maledico!". Qualcuno le urla: "Maledetta scimmia"

"Io ti maledico!": queste le parole della donna che a Pontassieve (Firenze), ha strattonato il leader della Lega Matteo Salvini, strappandogli la camicia ed il rosario che aveva al collo. Originaria del Congo, la donna è stata immediatamente bloccata dalle forze dell'ordine e poi denunciata. Nel video il momento dell'aggressione e poi gli insulti rivolti alla donna dalla folla: "Maledetta scimmiona"

Gli altri video di Cronaca