Canosa, ruba la pianta e il sindaco pubblica il video: "Ogni mattina facciamo i conti dei danni della notte precedente"

Un uomo incappucciato porta via in piena notte una pianta davanti alla chiesa di San Francesco, nel centro di Canosa e il sindaco manifesta la sua rabbia diffondendo su Facebook le immagini del furto. Il primo cittadino Roberto Morra ha portato in rete il video del furto, indicandola come una triste consuetudine: "Ogni mattina facciamo la conta dei danni avvenuti la sera precedente - è il suo sfogo - giostrine vandalizzate, piante rubate, cestini divelti, servizi igienici distrutti. Sono tante le immagini che quotidianamente vengono catturare dal sistema di videosorveglianza" aggiunge Morra. Con una riflessione valida per tutti: "Sono sempre stato dell’idea che un luogo sia l’espressione della gente che lo vive. Mentre molti si sono già messi dalla parte della ragione, con l'indice già puntato io credo invece che ognuno di noi debba fare la propria parte. Alla fine scoprirete che il luogo migliore dove posizionare una pianta, un fiore è proprio la strada perché le cose belle devono essere viste e condivise con gli altri altrimenti non ha nessun senso".
 
di Luca Guerra

Gli altri video di Cronaca